Sussidi Sanitari MBA

 

IL FUTURO E' PIU' SERENO CON MUTUA MBA

MBA è una Società di Mutuo Soccorso che opera senza scopo di lucro nel rispetto del principio mutualistico della "porta aperta" offrendo ad ogni socio la possibilità di sperimentare l'attività associativa senza alcuna discriminazione per età, sesso, classe sociale e stile di vita.

I Sussidi Sanitari di MBA vengono studiati appositamente per rispondere alle esigenze della persona con una puntuale attenzione alla prevenzione.

 

PIANI SANITARI SALUS E SENIOR DI MUTUA MBA

 

Quattro coperture sanitarie riservate ai clienti della Banca con possibilità di usufruire di due opzioni, a tariffe convenzionate e particolarmente competitive, per ogni piano Sanitario:

  • formula single
  • formula nucleo familiare

I SERVIZI OFFERTI:

 

• Oltre 4000 Strutture Sanitarie convenzione

• Accesso al Network con tariffe agevolate: con uno sconto fino al 35% (anche per prestazioni non rimborsabili)

Card MBA che ti permette di usufruire della scontistica a te riservata

• Assistenza della Centrale Salute: per informazioni sulle garanzie del Sussidio e per la gestione delle tue pratiche

di rimborso

Assistenza H24 (Consulenza medica telefonica, Invio di un medico al domicilio, Invio ambulanza)

 

Il contributo annuo versato è detraibile dal reddito nella misura del 19% (CODICE DEL TERZO SETTORE - D. LGS. 117/2017 ART. 83 COMMA 5)

 

salute in banca

Per i Soci della MUTUA MBA

la Banca del Fucino ha riservato

il conto SALUTE in BANCA a condizioni vantaggiose

 

Disclaimer:

Mutua MBA è una Società Generale di Mutuo Soccorso Basis Assistance.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. La presente comunicazione è finalizzata al collocamento di sussidi sanitari. Prima della sottoscrizione leggere attentamente il Set Informativo disponibile nelle filiali di Banca del Fucino.

 


Se sei interessato al nostro prodotto, lasciaci i tuoi recapiti per essere ricontattato.

TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI NEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA Al SENSI DELL'ART. 13 DEL D.Lgs. 30 GIUGNO 2003, n. 196

Gentile Signore/a,

desideriamo informarLa che il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarè improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. L'indicato Decreto stabilisce, in particolare, che il soggetto interessato debba essere preventivamente informato in merito all'utilizzo dei dati che lo riguardano.

A tal fine, la Banca del Fucino, con sede in Roma, Via Tomacelli 107, in qualità di Titolare del trattamento dei dati la informa relativamente a:

Fonte dei dati personali

I dati personali raccolti dall'interessato attraverso la compilazione del modulo sono trattati nel rispetto della citata legge e degli obblighi di riservatezza, cui si è sempre ispirata l'attività della nostra Banca.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

La Banca del Fucino La informa che i dati personali in suo possesso, potranno essere trattati, anche da società terze nominate Responsabili, secondo le seguenti finalità:

  1. Adempimento agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero a disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da Organi di vigilanza e controllo. Il conferimento dei dati personali necessari a tali finalità è obbligatorio e il relativo trattamento non richiede il consenso degli interessati.
  2. Finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela. Il conferimento dei dati personali necessari a tali finalità non è obbligatorio, ma il rifiuto di fornirli può comportare - in relazione al rapporto tra il dato e il servizio richiesto - l'impossibilità della Banca a prestare il servizio stesso. Il loro trattamento non richiede il consenso dell'interessato.
  3. Finalità funzionali all'attività della Banca, quali:
    • la rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull'attività svolta dalla Banca, eseguita mediante interviste personali o telefoniche, questionari, ecc.;
    • la promozione e la vendita di prodotti e servizi della Banca o di società terze, effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, ecc.;
    • l'elaborazione di studi e ricerche di mercato, effettuate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, ecc.;
    • lo svolgimento di attività di pubbliche relazioni.
    Il conferimento dei dati necessari a tali finalità non è obbligatorio ed il loro trattamento richiede il consenso dell'interessato.

Dati sensibili

Può accadere che taluni servizi richiedano la fornitura di dati classificati dal D.Lgs n. 196/03 di tipo "sensibili", come "l'appartenenza a categorie protette", la cui indicazione facoltativa è richiesta per il servizio di raccolta dei "curriculum vitae". Il trattamento di tali informazioni potrà essere effettuato dalla Banca solo previo espresso consenso del soggetto interessato.

Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità suddette e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati

La Banca può comunicare, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato, i dati personali in suo possesso a:

  • soggetti ai quali tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento di un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
  • soggetti esterni che svolgono la funzione di Responsabile del trattamento dei dati oppure operano in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento. Il loro elenco costantemente aggiornato è disponibile presso i punti operativi della Banca.
  • le persone fisiche nominate dalla Banca “incaricati del trattamento, appartenenti alle seguenti categorie: lavoratori dipendenti della Banca o presso di essa distaccati; lavoratori interinali; stagisti; consulenti; dipendenti delle società esterne nominate responsabili.
La Banca, infine, può comunicare, con il consenso del soggetto interessato, dati relativi ai propri clienti a società, enti o consorzi esterni che svolgano per suo conto trattamenti per le finalità di cui ai punti 3 della Sezione "Finalità del trattamento cui sono destinati i dati". Anche di tali soggetti è previsto un apposito elenco, costantemente aggiornato, consultabile presso i locali della Banca aperti al pubblico.

I dati personali trattati della Banca non saranno oggetto di diffusione (art. 4 D.Lgs 196/2003).

Diritti dell'interessato

La legge attribuisce all'interessato specifici diritti, tra i quali quello di conoscere quali sono i suoi dati in possesso della Banca e come vengono utilizzati, di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati e di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

L'interessato, infine, può in qualsiasi momento opporsi ai trattamenti finalizzati all'invio di materiale commerciale e pubblicitario, alla vendita diretta o a ricerche di mercato.

Titolare e Responsabile

Titolare del trattamento è la Banca del Fucino S.p.A., mentre il Responsabile al quale l'interessato può rivolgersi per l'esercizio dei diritti di cui sopra sono il Direttore Generale ed il Vice Direttore Generale pro-tempore in carica, domiciliati per le funzioni presso la sede legale di Roma, Via Tomacelli 107. Ulteriori informazioni potranno essere richieste a: Servizio Internal Audit, Via Tomacelli, 139, 00186 - Roma; e-mail: audit@bancafucino.net.